Crea sito

LO SCHEMA PER RECITARE IL SANTO ROSARIO IN FAMIGLIA

a) Enunciazione dell'episodio della vita di Gesù

b) Proclamazione di un passo biblico corrispondente

Questo momento può essere realizzato in modi diversi, ne proponiamo alcuni:
• Si possono leggere i versetti riportati accanto ad ogni mistero
• Un genitore può raccontare l’episodio partendo da un disegno, un quadro, una icona …….
• Si può leggere l’episodio utilizzando una Bibbia per bambini
• Si può vedere l’episodio, contemplato nel mistero, utilizzando un film su Gesù adatto per i bambini o ragazzi

c) Preghiera a Maria e Giuseppe

MARIA E GIUSEPPE,
COPPIA DI SPOSI,
BENEDETTI DA DIO
IL SIGNORE E’ CON VOI
E BENEDETTO E’ GESU’,
FRUTTO DEL VOSTRO “SI”
ALLA VOLONTA’ DEL PADRE

SANTA COPPIA DI SPOSI
AMATI DAL SIGNORE
PREGATE PER NOI ADESSO
E NEI MOMENTI DIFFICILI
DELLA NOSTRA FAMIGLIA.

 

d) Le dieci Ave Marie

Questo momento può essere attuato in modi diversi, ne proponiamo alcuni:
• Non è necessario ogni volta  recitare il rosario in forma completa. Si può pregare un mistero del rosario per sera.
• Per coinvolgere maggiormente i bambini si può lasciare a loro la recita della prima parte dell’Ave Maria e il resto della famiglia rispondere in forma corale.
• ( Forma breve) Si può recitare solo la prima parte dell’Ave Maria e a completamento ricordare il mistero su cui si sta meditando ad esempio se si sta pregando il secondo mistero gaudioso Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te; tu sei benedetta fra le donne, e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù -  nato a Betlemme in una grotta (Sotto l’enunciazione di ogni mistero si trova la formula per questa modalità )
• E’ possibile per ogni mistero ridurre il numero dell’ Ave Maria.

 

e) Gloria al Padre